Il Parco Faunistico Cappeller contribuisce alla conservazione della biodiversità ospitando diverse specie animali minacciate o in via di estinzione, come per esempio l’Ippopotamo pigmeo (Choeropsis liberiensis), il Tamarino Testa di Cotone (Saguinus oedipus), i Lemuri Varecia (Varecia variegata variegata e Varecia variegata rubra), il Gibbone dalle mani bianche (Hylobates lar), l’Ibis Eremita (Geronticus eremita) e molti altri.

http://www.parcocappeller.it/parco-faunistico-cappeller/mission/conservazione-ex-situ/