Pavoncella mascherata

NOME COMUNE:
Pavoncella mascherata
NOME SCIENTIFICO:
Vanellus miles
ORDINE:
Charadriiformes
FAMIGLIA:
Charadriidae
DESCRIZIONE: 
E' il più grande rappresentante della famiglia dei Charadriidae: raggiunge i 35 cm e pesa fino a 370 g. La parte ventrale è bianca, mentre il resto del corpo è nero e marrone. Si distingue per la maschera e i bargigli gialli, che nel maschio sono molto più grandi e visibili che nella femmina.
DISTRIBUZIONE:
Di origine australiana, vive in zone umide e preferisce gli spazi aperti. Frequenta anche le zone di costa. E' diffusa in tutta l'Oceania.
ALIMENTAZIONE: 
Si nutre di vermi ed insetti che trova al suolo.
RIPRODUZIONE: 
Il nido è semplicemente una buchetta nel terreno su cui sono disposti dei rametti e viene costruito spesso in posti inappropriati e poco tranquilli, come parcheggi, campi da gioco e tetti di edifici. Entrambi i sessi covano per 28-30 giorni le uova e si prendono cura dei piccoli (in genere 4).
CURIOSITA’:
Le ali sono dotate di uno sperone giallo che usa per difendere il nido da eventuali attacchi, soprattutto una volta che i pulcini sono nati. Per scacciare il potenziale nemico sbattono fortemente le ali ed emettono delle grida di allarme.