Ocelot

NOME COMUNE:
Ocelot
NOME SCIENTIFICO:
Leopardus pardalis
ORDINE:
Carnivora
FAMIGLIA:
Felidae
DESCRIZIONE: 
E’un mammifero, appartenente alla famiglia dei felidi, con una lunghezza di circa 80 cm circa, una coda di 40 cm e un peso di 9 kg.
DISTRIBUZIONE:
Vive nelle foreste tropicali dell’America centrale e meridionale.
ALIMENTAZIONE: 
Si nutre di piccoli mammiferi, come conigli, roditori, scimmie, ma anche di uccelli, anfibi, pesci e rettili.
RIPRODUZIONE: 
Dopo un periodo di gestazione di 77 giorni, nascono 1 o 2 cuccioli.
CURIOSITA’:
Il termine Ocelot, chiamato anche gattopardo, è stato inventato dagli aztechi che lo chiamavano ocelotl.
E’ un ottimo arrampicatore e durante il giorno si riposa tra i rami degli alberi.
Quando si sente in pericolo a terra, si arrampica lentamente di ramo in ramo fino a raggiungere la cima dell’albero dove resta completamente nascosto dal fogliame. In altre circostanze, discende velocemente dal ramo dov’è posato e in pochi balzi scompare nella giungla.