Muntjak indiano

NOME COMUNE:
Muntjak indiano
NOME SCIENTIFICO:
Muntiacus reevesi
ORDINE:
Artiodactyla
FAMIGLIA:
Cervidae
DESCRIZIONE: 
E’ un mammifero con una lunghezza corporea di 90-100 cm, un altezza al garrese di 38-66 cm ed un peso di 14-35 kg.
Il maschio del muntjak ha palchi relativamente corti, circa 2,5 cm, mentre le femmine hanno ciuffi di pelo.
Il muntjak ha un pelo corto, che può essere fitto o rado a seconda del clima, di colore dorato sul dorso e bianco sul ventre, con i fianchi e la faccia marrone scuro.
DISTRIBUZIONE:
Vive nelle foreste pluviali dell'Asia meridionale.
ALIMENTAZIONE: 
Si nutre di frutta, erba, uova di uccelli, piccoli animali, germogli, semi e graminacee.
RIPRODUZIONE: 
Dopo un periodo di gestaziuone di circa 7 mesi, nasce solitamente un solo cucciolo.
CURIOSITA’:
Quando si sente in pericolo, il Muntiacus muntjak emette un verso che suona come l'abbaiare di un cane. Possono latrare per oltre un'ora per costringere il predatore a mostrarsi o a lasciare l'area. I loro predatori possono essere pitoni, sciacalli, tigri, leopardi e coccodrilli.
Per difendersi dai predatori, i maschi, oltre ad usare i piccoli palchi, attacca ed aggredisce con i suoi 2 canini sporgenti, lunghi circa 2 cm.