Macaco reso

NOME COMUNE:
Macaco reso
NOME SCIENTIFICO:
Macaca mulatta
ORDINE:
Primates
FAMIGLIA:
Cercopithecidae
DESCRIZIONE: 
E’ un piccolo primate lungo 45-60 cm, con una coda lunga circa 20 cm ed un peso di 5-12 kg. Il macaco reso ha un pelo grigio-marrone sul dorso, mentre sul ventre è più chiaro. La faccia e le natiche, invece, sono glabre e rosse.
DISTRIBUZIONE:
Vive in Asia, in particolar modo tra l'Afghanistan, l'India e la Thailandia. Occupa un'ampia gamma di habitat e dimostra buona capacità di adattamento. Infatti, alcune popolazioni vivono in pianura, mentre altre si trovano fino a 3000 metri di quota.
ALIMENTAZIONE: 
Si nutre di radici, frutta, erba, ortaggi, insetti e piccoli animali a seconda della stagione dell'habitat.
RIPRODUZIONE: 
Dopo un periodo di gestazione di circa 5 mesi e mezzo nasce solitamente un cucciolo, che viene allattato per circa un anno. Nelle prime settimane di vita, i piccoli macachi si aggrappano al ventre della madre per essere trasportati, mentre, quando migliora la loro capacità di tenersi su, montano sulla schiena della madre.
CURIOSITA’:
I Macaca mulatta vivono in grandi gruppi composti fino a 200 individui.
I loro predatori sono i carnivori, i rapaci ed i serpenti.
Il suo nome comune “Macaco Reso” è all'origine del nome del fattore antigeno Rh, presente nel sangue (anche umano) e scoperto in questi primati nel 1940.