Conuro testa nera

NOME COMUNE:
Conuro testa nera
NOME SCIENTIFICO:
Nandayus nenday
ORDINE:
Psittaciformes
FAMIGLIA:
Psittacidae
DESCRIZIONE: 
Il piumaggio è verde con la caratteristica maschera nera sulla testa. Il petto è azzurro, le remiganti e le timoniere sono blu e le calze sono rosse.
DISTRIBUZIONE:
Il suo areale è una zona centrale del Sud America che comprende Nord Argentina, Paraguay e Mato Grosso (Brasile). Vive nelle savane e nelle foreste aperte, soprattutto quelle ricche di palme.
ALIMENTAZIONE: 
Si nutre in prevalenza di semi e la sua alimentazione è ricca di frutta, bacche e vegetali vari.
RIPRODUZIONE: 
La femmina depone in una cavità dell'albero 4-5 uova, che vengono incubate per 26 giorni. Nidifica sia in coppia, che in piccole colonie familiari. La preparazione del nido è organizzata dall'intera famiglia che ispeziona le diverse cavità prima di decidere dove fermarsi.
CURIOSITA’:
Per la loro elevata socialità sono spesso usati come animali domestici.