Conuro del sole

NOME COMUNE:
Conuro del sole
NOME SCIENTIFICO:
Aratinga solstitialis
ORDINE:
Psittaciformes
FAMIGLIA:
Psittacidae
DESCRIZIONE: 
Il conuro misura circa 30 cm ed ha piumaggio di colore giallo oro, con capo e ventre arancio. Le ali sono verde-blu.
DISTRIBUZIONE:
E' presente in Sud America e il suo habitat è rappresentato dalle foreste aperte, dalle savane e dai boschi di palme.
ALIMENTAZIONE: 
Mangia semi, frutta, noci e bacche. Vive in genere in piccoli ruppi, ma dove il cibo è abbondante anche in grandi.
RIPRODUZIONE: 
La femmina fa il nido nel tronco di una palma e depone 3-4 uova, che cova per circa 3 settimane. Nidifica sia in coppie isolate che in colonie. Quando i piccoli escono dai nidi, vengono nutriti da tutti gli adulti della colonia.
CURIOSITA’:
Il genere Aratinga comprende un grande gruppo di pappagalli chiamati 'conuri', che hanno forma slanciata del corpo, volo veloce e radente, e non hanno spiccato dimorfismo sessuale. Anche per il conuro del sole è molto difficile riconoscere i maschi dalle femmine, perché in apparenza sono uguali.