Avvoltoio testa nera

NOME COMUNE:
Avvoltoio testa nera (o urubù)
NOME SCIENTIFICO:
Coragyps atratus
ORDINE:
Falconiformes
FAMIGLIA:
Cathartidae
DESCRIZIONE: 
E’un uccello rapace della famiglia dei catartidi, ovvero gli avvoltoi del Nuovo Mondo, con un’apertura alare di 1,45 mt, una lunghezza di 70 cm ed un peso di 2 kg.
DISTRIBUZIONE:
Vive negli ambienti tropicali di savana, prateria e nelle aree urbane dell'America centrale e meridionale
ALIMENTAZIONE: 
Si nutre principalmente di carogne di ogni tipo, in particolare di carni rosse, ma anche di uova di tartaruga, banane, frutti di palma, avocado e noci di cocco.
RIPRODUZIONE: 
Depone 2 uova e l’incubazione dura circa 35 giorni.
CURIOSITA’:
Il Coragyps atratus è l'avvoltoio più piccolo della sua specie.
L'avvolotio nero, come tutti gli avvoltoi, viene chiamato anche “spazzino della natura”, in quanto lo si vede spesso sorvolare presso i centri urbani per nutrirsi di ogni genere di rifiuto organico di origine animale.