SILENT FOREST

logo-silentforestLa campagna “Silent Forest” (EAZA 2017- 2019), sostenuta in maniera attiva dal Parco Faunistico Cappeller come membro dell’Unione Italiana Giardini Zoologici ed Acquari (UIZA), si pone l’obiettivo di conservare le specie di uccelli canori del Sud-Est Asiatico. Essi sono oggetto di un intenso traffico commerciale, fortemente radicato nella cultura locale, che ne determina un consumo insostenibile e che è dettato dalla richiesta di animali per competizioni canore, per uso domestico e da compagnia, per la medicina locale ed anche per uso alimentare.
Il nostro obiettivo è quello di migliorare la situazione di questi esemplari nei loro habitat naturali, accrescendo la conoscenza e la comprensione delle minacce che mettono a rischio la sopravvivenza di queste specie e cosa gli zoo, quindi, possono fare per salvarle: raccolta fondi per progetti di conservazione o ricerca ed attività tese alla sensibilizzazione e informazione del pubblico.

Per saperne di più: https://www.silentforest.eu