CAMPAGNA di SENSIBILIZZAZIONE OCCHIO all’ALIENO

1-Trachemys_scripta_elegans_7860La campagna di educazione ambientale “Occhio all’Alieno”, promossa e realizzata da Eduzoo, il gruppo di lavoro degli educatori UIZA, è partita in contemporanea il 21 Aprile 2014 in sette strutture zoologiche italiane.
Obiettivo della Campagna: informare e sensibilizzare i visitatori dei Giardini Zoologici tramite attività, laboratori, pannelli e cartellonistica, sull’importante tema delle specie animali/ vegetali aliene invasive, problematica sollevata a livello internazionale anche dall’Unione Europea che stima in circa 10.000 le specie aliene presenti nel nostro continente.
Da un recente documento dell’Agenzia Europea per l’Ambiente risulta che il 15% di tali specie abbia un impatto negativo provocando non solo danni agli ecosistemi e alle specie originarie ma anche all’economia e alla salute della popolazione umana.
Per ALIENE si intendo tutte quelle specie che vengono introdotte accidentalmente o volontariamente in un ambiente diverso da quello di origine. Il problema nasce nel momento in cui i nuovi arrivati si trovano talmente bene e si riproducono con tale facilità da minacciare la sopravvivenza delle specie autoctone, in alcuni casi a tal punto da soppiantarle.
Ecco allora che diventano specie invasive e che rappresentano una grave minaccia alla biodiversità, ovvero all’insieme di tutte le forme viventi e di tutti gli ecosistemi ad essi correlati.

Per saperne di più e/o segnalare una specie aliena: http://www.uiza.org

Allegati:
- Regolamento Europeo
- PDF Spiegazione della campagna

Scarica la locandina