Tricosuro Volpino

Il tricosuro volpino è un marsupiale notturno e semi- arboricolo originario dell’Australia.

Ha orecchie grandi e appuntite, una coda folta e prensile all’estremità, grazie alla quale è in grado di tenersi aggrappato ai rami, con una zona priva di pelo sul lato ventrale.

Le zampe anteriori sono munite di artigli robusti, mentre le prime dita delle zampe posteriori sono prive di unghie, ma sono opponibili.

E’ prevalentemente folivoro, ma si nutre anche di piccoli mammiferi, come i ratti.

Le foglie di Eucalipto costituiscono una parte significativa della sua dieta, ma si nutre solo di queste raramente.

E’ il mammifero australiano più numeroso vista la sua presenza in tutte le regioni orientali e settentrionali del continente.

Come tutti i marsupiali, il piccolo appena nato è in grado di arrampicarsi lungo il manto della femmina per raggiungere il marsupio e attaccarsi al capezzolo, nel quale resterà per circa 4-5 mesi fino al suo completo sviluppo.