Cinghiale

Il cinghiale è un mammifero originario dell’Eurasia e del Nordafrica.

Ha una costituzione massiccia, con corpo squadrato e zampe piuttosto corte e sottili: ciascun piede è dotato di quattro zoccoli.

I gruppi di cinghiali sono formati da una ventina di femmine con i loro cuccioli, guidati dalla femmina più anziana. Appena nati, i piccoli hanno la capacità di mimetizzarsi nel sottobosco e nella copertura di foglie secche del terreno: nascono con colorazione rossiccia e striature longitudinali più chiare, che perdono dopo circa 6 mesi. Anche se già indipendenti dalla madre al settimo mese di vita, continuano a restare con essa per il primo anno, la quale è talmente protettiva da diventare anche aggressiva.

Sono animali dalle abitudini crepuscolare e notturne: durante il giorno, i cinghiali riposano distesi in buche nel terreno che scavano col muso e gli zoccoli fra i cespugli, per poi ingrandirle con l’usura.